MY FAVOURITE DESSERT FOR THE COLD SEASON: THE STRUDEL

strudel recipe ricetta dessert francinesplaceblog

Is there someone out there who doesn’t like sweets and a cup of hot tea on a cold day?

I guess not (and if yes… ahem, maybe you have some problems! :D). 

I love tempting myself with a dessert and hot tea while watching a movie on a 

super lazy Sunday afternoon. Yes, what better?

But I know, I know: Summer is always nearer than it seems and what about

regrets thinking about bikini-fitting while devouring tons of Christmas sweets?

This was my typical situation too, unless I discovered the homebaked strudel.

I mean, I knew it yet, strudel, it’s a typical sweet in North of Italy
and Germany/Austria,

  but I discovered the fantastic world of homebaking since

I started living alone and there were no grandmas to bake me a delicious sweet when 

I just NEEDED a slice of cake.

So, now, when I want a dessert easy to make, light and above all SUPER QUICK (because yes,

we just want to eat it as soon as possible), I prepare the strudel and the fun thing is that

I can fill it as I like most, with fruits I have in my fridge and changing time by time

depending on my mood (usually: super hungry).

I am here to share with you this precious recipe and have your gratitude for the

whole Christmas-time. Read below!

//

C’è qualcuno a cui non piacciono i dolci ed una tazza di tè caldo durante una fredda giornata

d’Autunno?

Credo di no (e se sì… ehm, credo abbiate qualche problema! :D).

Adoro viziarmi con un dessert e tè, guardando un film in una pigra Domenica. C’è di meglio?

Lo so, lo so: l’Estate è sempre più vicina di quanto sembri, e cosa diciamo dei sensi

di colpa, pensando alla prova bikini mentre divoriamo tonnellate di dolci natalizi?

La mia tipica situazione, fino a che non ho scoperto lo strudel fatto in casa.

O meglio, lo conoscevo già, dato che è un dolce tipico del nord Italia, Austria e Germania, 

 ma sono entrata nel meraviglioso mondo dei dolci

fatti in casa solo quando ho iniziato a vivere da sola, e non c’erano nonne a 

prepararli quando AVEVO BISOGNO di una fetta di torta.

Così, adesso, quando voglio un dessert facile da fare, leggero e soprattutto VELOCE (perchè sì,

noi vogliamo mangiarlo il prima possibile), preparo lo strudel e la cosa divertente è che

posso riempirlo come mi pare, con la frutta che ho in frigo e volta per volta in base

a come mi sento (generalmente: affamata).

Sono qui per condividere con voi la preziosa ricetta ed ottenere la vostra gratitudine

per tutto il periodo natalizio. Leggete sotto!

 ***

Time // Tempo:

15-20 minutes with microwave, 40-50 minutes with oven.

Difficulty // Difficoltà:

Easy. // Facile.

Ingredients // Ingredienti:

– 200 gr (7 oz.) of ready puff pastry (pie sheet). // 200 gr di pasta sfoglia già pronta.

– 1-2 apples (depending on dimensions), but you can also use pears, prunes, etc. // 1-2 mele 

(in base alle dimensioni), ma potete usare anche pere, prugne, etc.
– Nuts, pine nuts, almonds (you can choice dried fruits you like most!). // Noci, pinoli, mandorle

(scegliete ciò che vi piace di più!).
– A piece of soft bread (like bread for toasts, I usually use one/two slices) or bread crumb.

// Una fetta o due di pan carrè o della mollica morbida.
– Raisin. // Uvetta.
– 1 spoon of olive oil. // 1 cucchiaio di olio d’oliva.
– 2 spoons of sugar. // 2 cucchiai di zucchero.
– 1 spoon of cinnamon. // 1 cucchiaio di cannella.

 -50 gr (3 oz.) of dark chocolate. // 50 gr di cioccolato fondente.

– Fruit jam. // Marmellata di frutta.

How to // Come procedere:

1) 

First, peel the apples, remove the cores and cut in thin slices. // Innanzitutto, pelate le mele,

togliete il torsolo e tagliatele in fettine sottili.


2) 

Mince the nuts, the pine nuts, the almonds and the chocolate . // Tritate le noci, i pinoli, le mandorle

ed il cioccolato.

3) 

In a little pot warm up the oil, then break the bread into little pieces, pour in the pot and toast it 

(about 3
minutes), always blending for not let bread attach to the pot. // In un pentolino

riscaldate l’olio, poi spezzettate il pane, versatelo nel pentolino e fatelo dorare (circa 3 minuti),

mescolando per non farlo attaccare.

4) 

Switch on your oven. In Italy we have electical or gas ovens,
they are very similiar,
put on 180-200 degress (Celsius) and let it
warm up. I usually use my microwave oven,
but because it has a special function called “Crisp” and it doesn’t need to be warmed up,
so if you have a microwave like mine, jump this number and go on. // Accendete il forno
a 180-200 gradi. Io uso quello a microonde perché ha una funzione speciale chiamata “Crisp”,
se anche voi lo avete saltate questo step e andate avanti.


5) 

Take an oven baking tray and cover with oven paper (or if you don’t have it,
spread some
butter on the tray). // Prendete una teglia da forno e copritela con la carta forno (o spalmatela
con del burro). 


6) 

Put the puff pastry unrolled on the oven paper and spread the jam, then put on it the bread
you cooked before (which will absorb the water from
apples), the
apples, the minced dried fruits,
the raisin, the chocolate, the cinnamon and finally the sugar. Let
borders of puff pastry empty. // Srotolate la sfoglia  sulla teglia, spalmate la marmellata, poi aggiungete il pane
precedentemente tostato (che assorbirà l’acqua delle mele), le mele, la frutta secca, l’uvetta,
il cioccolato, la cannella ed infine lo zucchero. Lasciate i bordi della sfoglia vuoti.


7) 

Take one side of the puff pastry and very delicately curve it to the centre of the
pastry,
do the same with the opposite side to close the strudel, then make little holes on your strudel
with a fork, to let it “breath” while cooking. // Prendete un lato della sfoglia e piegatela

delicatamente verso il centro del dolce, poi fate lo stesso con il lato opposto, così da
chiudere lo strudel. Dopo fate dei piccoli buchi al vostro strudel con una forchetta.

8) 

Put the tray with your strudel in the oven, and let it cook for
30-40 minutes (10 with “Crisp” 

microwave function). Use a little toothpick to undesrtand when it’s ready:
put the toothpick into the 

sweet doing a little hole then remove it, if it’s dry, the strudel is ready! // Mettete la teglia col vostro 

strudel in forno e lasciate cuocere per 30-40 minuti (10 con la funzione “Crisp” del microonde). 

Usate uno stuzzicadenti per capire quando è pronto: fate un piccolo buco e tiratelo fuori, se è asciutto, 

lo strudel è cotto! 

 10)

Serve it hot and buon appetito! // Servire caldo e buon appetito!

strudel recipe ricetta dessert francinesplaceblog

strudel recipe ricetta francinesplaceblog

strudel recipe ricetta dessert francinesplaceblog

P.S. For a deluxe experience, serve it with hot vanilla cream. Try to understand! //

P.S. Per un’esperienza deluxe, servitelo con della crema calda alla vaniglia.

Provare per capire!

P.P.S. I took these photos in two different times, cooking two different strudels. Just
because I simply love it! // P.P.S. Queste foto sono state fatte in due differenti
momenti, preparando due differenti strudel. Perché semplicemente lo adoro!

xx